Ultima modifica: 16 ottobre 2017

Orientamento Uscita

E DOPO LA SCUOLA….

AFAM

(Alta Formazione Artistica e Musicale)

Storicamente le Accademie d’Arte e i Conservatori di Musica sono state considerate istituzioni scolastiche in Italia e per questo motivo sottoposte alla supervisione del Ministero dell’Istruzione.

La necessità di dare valore di tipo universitario (Costituzione italiana art. 33) ai diplomi rilasciati da queste istituzioni spinse, però, dall’inizio degli anni ’90 Accademie e Conservatori (anche con alcuni eclatanti episodi di protesta da parte degli studenti) a chiedere l’equipollenza con le Università e ad avere la supervisione del Ministero dell’Università, allora dicasteri divisi.

Gli Istituti dell’Alta Formazione Artistica e Musicale (AFAM), svolgono attività di formazione, produzione e ricerca in campo artistico nei settori delle arti visive, musicali, coreutiche, drammatiche e del design.

In tutto ci sono 132 istituzioni, di seguito elencate:

·                              20 Accademie di belle arti statali
·                              24 Accademie di belle arti legalmente riconosciute
·                              L’Accademia nazionale di Arte Drammatica
·                              L’Accademia nazionale di Danza
·                              58 Conservatori di musica
·                              21 Istituti musicali pareggiati
·                              4 Istituti superiori per le industrie artistiche (ISIA)
·                              3 Istituzioni autorizzate a rilasciare titoli di Alta Formazione artistica, Musicale e Coreutica

Il sistema formativo AFAM è articolato in tre cicli:

1. Il primo ciclo è costituito dai corsi di Diploma accademico di primo livello, ai quali si accede tramite il diploma di scuola secondaria superiore o altro titolo di studio idoneo conseguito all’estero, e un esame di ammissione. I corsi hanno durata triennale e prevedono il rilascio di 180 crediti (CFA), con l’obiettivo di assicurare un’adeguata padronanza di metodi etecniche artistiche, nonché l’acquisizione di specifiche competenze disciplinari e professionali.

2. Il secondo ciclo è costituito dai corsi di Diploma accademico di secondo livello, ai quali si accede tramite il diploma accademico di primo livello o altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo. Occorre che la preparazione acquisita sia coerente ed adeguata al corso di secondo livello e viene accertata con esame di ammissione. Hanno durata biennale, prevedono il rilascio di 120 crediti (CFA), con l’obiettivo di fornire allo studente una formazione di livello avanzato per la piena padronanza di metodi e tecniche artistiche e per l’acquisizione di competenze professionali elevate.

3. Il terzo ciclo è costituito dai corsi di Diploma accademico di formazione alla ricerca, ai quali si accede con il diploma accademico di secondo livello o altro titolo di studio estero riconosciuto idoneo. Ha durata minima triennale e non prevede rilascio di crediti. Questi corsi hanno l’obiettivo di fornire le competenze necessarie per la programmazione e la realizzazione di attività di ricerca di alta qualificazione.

Le Istituzioni AFAM possono inoltre attivare: Corsi di Diploma accademico di specializzazione, che forniscono competenze professionali elevate in ambiti specifici e Corsi di Diploma di perfezionamento o Master che offrono la possibilità di approfondimenti in determinati settori di studio, aggiornamenti o riqualificazione professionale e educazione permanente prevedendo l’acquisizione di almeno 60 crediti (CFA).

http://www.afam.miur.it/

UNIVERSITA’

Storicamente le Accademie d’Arte e i Conservatori di Musica sono state considerate istituzioni scolastiche in Italia e per questo motivo sottoposte alla supervisione del Ministero dell’Istruzione.

La necessità di dare valore di tipo universitario (Costituzione italiana art. 33) ai diplomi rilasciati da queste istituzioni spinse, però, dall’inizio degli anni ’90 Accademie e Conservatori (anche con alcuni eclatanti episodi di protesta da parte degli studenti) a chiedere l’equipollenza con le Università e ad avere la supervisione del Ministero dell’Università, allora dicasteri divisi.

Gli Istituti dell’Alta Formazione Artistica e Musicale (AFAM), svolgono attività di formazione, produzione e ricerca in campo artistico nei settori delle arti visive, musicali, coreutiche, drammatiche e del design.

In tutto ci sono 132 istituzioni, di seguito elencate:

·                              20 Accademie di belle arti statali
·                              24 Accademie di belle arti legalmente riconosciute
·                              L’Accademia nazionale di Arte Drammatica
·                              L’Accademia nazionale di Danza
·                              58 Conservatori di musica
·                              21 Istituti musicali pareggiati
·                              4 Istituti superiori per le industrie artistiche (ISIA)
·                              3 Istituzioni autorizzate a rilasciare titoli di Alta Formazione artistica, Musicale e Coreutica
Il sistema formativo AFAM è articolato in tre cicli:

1. Il primo ciclo è costituito dai corsi di Diploma accademico di primo livello, ai quali si accede tramite il diploma di scuola secondaria superiore o altro titolo di studio idoneo conseguito all’estero, e un esame di ammissione. I corsi hanno durata triennale e prevedono il rilascio di 180 crediti (CFA), con l’obiettivo di assicurare un’adeguata padronanza di metodi etecniche artistiche, nonché l’acquisizione di specifiche competenze disciplinari e professionali.

2. Il secondo ciclo è costituito dai corsi di Diploma accademico di secondo livello, ai quali si accede tramite il diploma accademico di primo livello o altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo. Occorre che la preparazione acquisita sia coerente ed adeguata al corso di secondo livello e viene accertata con esame di ammissione. Hanno durata biennale, prevedono il rilascio di 120 crediti (CFA), con l’obiettivo di fornire allo studente una formazione di livello avanzato per la piena padronanza di metodi e tecniche artistiche e per l’acquisizione di competenze professionali elevate.

3. Il terzo ciclo è costituito dai corsi di Diploma accademico di formazione alla ricerca, ai quali si accede con il diploma accademico di secondo livello o altro titolo di studio estero riconosciuto idoneo. Ha durata minima triennale e non prevede rilascio di crediti. Questi corsi hanno l’obiettivo di fornire le competenze necessarie per la programmazione e la realizzazione di attività di ricerca di alta qualificazione.

Le Istituzioni AFAM possono inoltre attivare: Corsi di Diploma accademico di specializzazione, che forniscono competenze professionali elevate in ambiti specifici e Corsi di Diploma di perfezionamento o Master che offrono la possibilità di approfondimenti in determinati settori di studio, aggiornamenti o riqualificazione professionale e educazione permanente prevedendo l’acquisizione di almeno 60 crediti (CFA).

MONDO DEL LAVORO

“Cercare lavoro è un lavoro” ma se si hanno le informazioni giuste è più facile trovare lavoro e favorire  il buon esito della ricerca!

·                 Per mantenerti sempre aggiornato e  curare la tua formazione per migliorare le  competenze e  rispondere con maggiore flessibilità alle esigenze del mercato del lavoro, anche approfondendo i tuoi studi all’estero: clicca qui

·                 Per conoscere l’andamento del mercato del lavoro in continua evoluzione: clicca qui

·                 Per conoscere i Centri per l’Impiego e i Centri di orientamento più vicini alla tua residenza,  che oltre ai colloqui di orientamento e di consulenza professionale, ti consentono di utilizzare le tecniche di ricerca attiva del lavoro (compilazione della lettera di autocandidatura, come presentarsi al colloquio, come redigere un curriculum, come selezionare le aziende, etc.):  clicca qui

·                 Per imparare a compilare il proprio curriculum vitae, in base al format europeo EUROPASS. Ricorda che è importante  redigere curricula differenti  in relazione alle diverse posizioni per le quali  intendi candidarti. Clicca qui

·                 Per informarsi sulle varie tipologie contrattuali​ esistenti, clicca qui

·                 Per conoscere le banche dati per la ricerca del lavoro: clicca qui

·                 Per sapere quali sono i titoli maggiormente richiesti dal mercato del lavoro: clicca qui

·                 Per aggiornarti sulle professioni emergenti e maggiormente richieste dal mercato del lavoro in relazione al tuo titolo di studio: clicca qui

·                Per verificare anche le opportunità di lavoro all’estero, per migliorare le tue competenze linguistiche e sviluppare competenze relazionali in ambienti stranieri:  clicca qui  SCOPRI IL PROGRAMMA ERASMUS PLU  

 

“Il nostro Liceo organizza durante gli ultimi anni Stage di Alternanza Scuola Lavoro”

 

REFERENTI ORIENTAMENTO USCITA

Pisa: Padovan, Catassi, Muzio

 

Cascina: Pampana




Link vai su